Portariviste di design in acciaio Rondò

ECCO 5 MODI PER UTILIZZARE UN PORTARIVISTE DI DESIGN

La storia dei portariviste è piuttosto recente. Infatti, c’è voluta l’esplosione dei giornali, dei magazine, dei periodici e la loro diffusione, affinché questi oggetti avessero un senso.

La loro concezione è semplice e funzionale: raccogliere le riviste in un unico spazio per averle a portata di mano e per evitare di vederle sparpagliate su tavolini, a terra o sugli scaffali. Viene facile pensare alle sale d’attesa, dove i periodici vengono messi a disposizione dei clienti.
Ma è un oggetto che, sempre più, si è fatto spazio anche tra le mura domestiche, diventando un vero e proprio oggetto di design. Permette di tenere in ordine ma, allo stesso tempo, di mostrare le riviste, i cataloghi o i tuoi fotolibri preferiti, veri e propri oggetti di arredo a loro volta, lasciando visibile la copertina.

Da oggetto estremamente funzionale nelle sue versioni in plexiglass, fino a elaboratissime versioni, vere e proprie opere d’arte in cui si incontrano acciaio, cuoio, vetro e ferro battuto. Senza dimenticare i materiali plastici. Molti designer e grandi brand si sono sbizzarriti con portariviste dalle forme più diverse, concrete o dinamiche, stravaganti sospensioni geometriche, fino a far diventare alcuni di essi dei veri e propri oggetti cult.

Portariviste di design

Portariviste di design in acciaio Rondò
Portariviste in acciaio “Rondò” versione terracotta

Che siano da terra o da appendere, sono oggetti così diffusi che, sul web, si trovano molti risultati sul come costruirne uno in autonomia, con cassette della frutta, con i pallet di legno, il cartone o riutilizzando vecchie borse di paglia.
Ma oggi ha ancora senso il portariviste? Soprattutto il portariviste da terra, che ha un deciso impatto sugli arredi in termini di spazi e di forme.
Perché non dovrebbe mancare un portariviste anche nelle nostre case moderne e minimali? La risposta è che è un oggetto davvero funzionale ma che allo stesso tempo esprime personalità negli arredi: basta scegliere il pezzo giusto.

Ecco 5 modi per utilizzare al meglio un portariviste di design.

Camera da letto
Leggere a letto prima di addormentarsi, sfogliare una rivista di moda, un magazine di attualità o di arredo, è una attività che piace fare a molti di noi. Ecco quanto risulta comodo e, allo stesso tempo, elegante, un portariviste da sistemare accanto al comodino. Per le tue serate di relax e di creatività.

Salotto
Tutte la tua collezione di riviste raccolta in un solo spazio a disposizione per i tuoi momenti di svago sul divano, pronte a essere sfoderate per consigliare o farsi consigliare dalle amiche e discutere delle nuove tendenze in fatto di moda e di arredi.

In bagno
Oramai assolutamente sdoganato, lo sappiamo bene: a molti piace leggere in bagno, in quello che diventa un momento tutto per sé al riparo dagli impegni famigliari. Ecco che un portariviste, in questa stanza, diventa davvero utile per organizzare al meglio gli spazi.

Ingresso
Qui il portariviste si fa vero e proprio oggetto d’arredo, un invito che dice molto di noi a chi oltrepassa la soglia di casa, sui nostri gusti, espressi sia dalla forma stessa dell’oggetto che dalle riviste al loro interno.

Home office
Accanto alla scrivania, per raccogliere pubblicazioni di settore o per svagarti in un momento di pausa, il portariviste assicura ordine e organizzazione.

Il portariviste di design in acciaio “Rondò”

Portariviste di design in acciaio Rondò
Rondò in versione “Verde Fossile”

Disegnato da Alessandra Grasso, realizzato in acciaio verniciato con le tinte della nostra palette “Nuovo Stile Scandinavo”, colori neutrali ma di personalità. Le forme arrotondate conferiscono eleganza e senso di cura, di calore domestico. I piedini minimali ne garantiscono la stabilità, per averlo sempre al centro dell’attenzione, a fianco del divano, su un tappeto, vicino al comodino perfino al centro della stanza. I due fori superiori che alleggeriscono la struttura anche da un punto di vista estetico, permettono una grande praticità di spostamento nelle varie stanze della casa a seconda delle tue esigenze e se ti piace cambiare spesso la disposizione dei tuoi arredi.
Un capienza elevata per contenere un buon numero di riviste e magazine. È un oggetto che è stato sviluppato in collaborazione proprio con una storica rivista di arredo: CasaFacile.

Selezionato tra molti progetti è stato votato dalla community di Hiro. Noi lo abbiamo messo in produzione e realizzato nelle nostre officine, completamente in Italia.

In prevendita a prezzo speciale dal 9 al 14 giugno.

SCOPRI LA COLLEZIONE DI HIRO

Scritto da
Hiro Team
Vedi tutti gli articoli
Lascia un commento

Instagram has returned invalid data.
Scritto da Hiro Team

Seguici sui social